testata
RISERVATO ESPOSITORI
EXHIBITORS ONLY
facebook
twitter


Foto di Antonella Iacono
Antonella Iacono

Dottore di ricerca in Scienze librarie e documentarie, Università di Roma - La Sapienza
Web connected information seeking: la ricerca nell’OPAC dall’informazione alla conoscenza
 



Le iniziative intraprese dalle biblioteche nell'ambito del Web semantico segnano una nuova e importante tappa evolutiva che vedrà verificarsi una radicale trasformazione del catalogo e dei dati bibliografici, del rapporto tra utente e catalogo e tra catalogo e universo globale dell'informazione.
Il contributo pertanto si propone di indagare le potenzialità dell'applicazione dei linked data per migliorare la ricerca nei cataloghi elettronici e l'accesso all'informazione bibliografica.
Il principale vantaggio che può derivare dall'applicazione di questa nuova struttura logica al catalogo risiede infatti nella capacità di contestualizzare l'informazione creando collegamenti tra le conoscenze durante il processo informativo.
Il nuovo record decostruito, atomizzato e "collegato" che la logica dei linked data richiede, consentirà di migliorare la ricerca creando le premesse per un recupero dell'informazione cognitivo centrato sull'utente, volto a facilitare la creazione di nuova conoscenza.
 

News



    In collaborazione con:  
Regione Lombardia. Istruzione, formazione e cultura Provincia di Milano - Cultura  Comune di Milano- Biblioteche Biblioteche oggi. Mensile di informazione e dibattito   AIB (Associazione Italiana Biblioteche) United States Embassy to Italy Goethe Institut Mailand Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori Biblioteca Europea di Informazione e Cultura Fondazione Stelline Associazione Biblioteche oggi