testata
RISERVATO ESPOSITORI
EXHIBITORS ONLY
facebook
twitter


Foto di Riccardo Ridi
Riccardo Ridi

Università Ca' Foscari di Venezia
La responsabilità sociale delle biblioteche: una connessione a doppio taglio
 



La responsabilità sociale è un importante valore deontologico dei bibliotecari, indispensabile per connettere ciascuna biblioteca da una parte col proprio pubblico di riferimento e dall'altra con l'ente a cui afferisce, creando una positiva dialettica fra i valori deontologici più specificamente professionali (primo fra tutti quello dell'accesso all'informazione), comuni a tutti i bibliotecari, e quelli condivisi dagli utenti e gli altri stakeholder di una specifica biblioteca o tipologia di biblioteca.
Quando però la responsabilità sociale, invece di fungere da bilanciamento per i valori più professionali (evitando che la biblioteca diventi un'isola astratta, sconnessa dal proprio ambito sociale), assume un peso eccessivo e sovrasta gli altri valori deontologici bibliotecari, allora possono verificarsi una serie di situazioni critiche.
 

News



    In collaborazione con:  
Regione Lombardia. Istruzione, formazione e cultura Provincia di Milano - Cultura  Comune di Milano- Biblioteche Biblioteche oggi. Mensile di informazione e dibattito   AIB (Associazione Italiana Biblioteche) United States Embassy to Italy Goethe Institut Mailand Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori Biblioteca Europea di Informazione e Cultura Fondazione Stelline Associazione Biblioteche oggi