home programma espositori e workshop come raggiungerci alberghi contatti
home
 
Springer
 
GIOVEDÌ 15 MARZO ORE 14.30-18.00 Sala San Carlo Borromeo

pallino bianco E-reader, e-book e contenuti digitali per la ricerca: stato dell'arte e opportunità
A cura di Springer
 
La diffusione degli strumenti per la lettura digitale, eReaders a inchiostro elettronico e Tablet, sta accelerando. La lettura su SmartPhone diventa sempre più frequente. I Nativi Digitali, ma anche le generazioni intermedie, fra cui gli studenti universitari, hanno sempre più familiarità con i contenuti digitali. Gli stessi docenti ed i ricercatori utilizzano orami abitualmente i contenuti digitali, sempre più spesso attraverso strumenti mobili.

Cosa significa questo per la didattica, la ricerca accademica e professionale?

La tavola rotonda sarà stimolata dalla presentazione del volume edito da Springer Italia "eReaders e eBook nelle università" a cura di Nicola Cavalli e vuole essere un momento di dibattito aperto fra pubblico e relatori per confrontare le diverse esperienze, valutare le criticità ed analizzare le opportunità per le università, le biblioteche, i centri di ricerca e le strutture sanitarie.

Coordinano: Paola Cava e Alessandro Gallo (Springer Verlag)

Saluti iniziali: Francesca Bonadei (Executive Editor, Mathematics, Statistics, Engineering, Springer-Verlag Italia)

Relatori:
  • Nicola Cavalli (Osservatorio NuMediaBios e Libreria Ledi): eReaders e contenuti digitali in universitÓ: i risultati di una ricerca empirica
  • Sandra Fabiani (Executive Editor Major Reference Works, Springer-Verlag): SpringerReference e la biblioteca scientifica del futuro
Tavola Rotonda:
  • Andrea Angiolini (SocietÓ editrice il Mulino)
  • Luca Burioni (ES Burioni Ricerche Bibliografiche)
  • Marco Ferrario (BookRepublic)
  • Mauro Guerrini (UniversitÓ di Firenze)
  • Paolo Buoso (Libera Università di Bolzano)
  • Maddalena Morando (Sistema Bibliotecario Politecnico di Torino)
  • Anna Maria Tammaro (UniversitÓ di Parma)
Il seminario è gratuito ma l'iscrizione è obbligatoria. Scrivere un messaggio email a osservatorionuovimedia@unimib.it indicando in oggetto "Iscrizione Bibliostar" e l'ente di appartenenza entro il 02/03/2012